Il risveglio della Dea (Vicki Noble): recensione e opinione

Il risveglio della Dea è un libro scritto da una (grande) donna per le donne. Una guida alla scoperta del potere femminile. Vicki Noble lo fa raccontando, spiegando e guidando la lettrice in molti modi. Dico solo che questo libro è stato uno dei più importanti per me. Una di quelle letture che in un certo senso ti cambia perché ti aiuta a vedere aspetti nuovi della realtà.

L’ho letto tre volte e la mia opinione è cambiata, pagina dopo pagina, nei tre periodi diversi in cui l’ho letto. Se prima lo avevo trovato interessante, dopo l’ho trovato avvincente. Alla fine quasi rivelatore. Nonostante ero alla terza lettura, i tanti anni passati mi avevano permesso da una parte di approfondire con altri autori, dall’altra di comprendere meglio alcuni particolari nascosti nei passaggi che all’epoca avevo reputato un po’ noiosi.

Il risveglio della Dea racconta sia le esperienze dell’autrice sia le cose che ha avuto modo d’imparare. Un libro che non vi fa risvegliare, ma che vi porta sulla via del risveglio, verso la comprensione del sacro femminino.

Qui in realtà non c’è tanto una trama da descrivere. Non è un racconto ma una serie di informazioni, spesso mischiate con racconti di vita vissuta della Noble e secondo me, è riuscita a mischiare molto sapientemente le due cose.

il risveglio della dea, recensione, opinione e prezzo

Compralo subito!

Il risveglio della Dea, di cosa parla?

Il risveglio della Dea parla della Grande Madre, di come si è evoluta negli anni. Di come le donne di un tempo vivevano il rapporto con il proprio corpo. Parla di come il sangue mestruale è stato considerato a lungo un potente elisir prima di essere demonizzato.

Ci racconta di come la donna è un essere ciclico e creativo, di come crea la vita e del suo essere legato a ogni cosa. Vicki Noble è femminista e nel libro non lascia certo nascosto questo aspetto di se. Anzi.

Non è un libro di magia o di sciamanesimo in senso stretto. Nel senso che non spiega pratiche sciamaniche ma lei stessa ha seguito la strada della guarigione sciamanica. Vicki Noble ne Il Risveglio della Dea parla comunque di sciamanesimo femminile, un tema affascinante e interessante. Parla dei rispettare il corpo, ma anche i sogni che facciamo, messaggi importantissimi per la nostra vita.

L’autrice però parla anche di cose pratiche. Parla di politica, di religione, dell’essere moglie, donna e madre. Ci spiga perché è importante rispettarci durante la fase mestruale e di come un diario ci può aiutare a tener d’occhio tutti i nostri cambiamenti.

Vicki Noble è un’autrice, ma anche una guaritrice e una maestra. Per tanti anni ha lavorato a fianco dell’archeologa Marija Gimbutas. Ha insegnato lo sciamanesimo femminile nelle università.

 

La mia opinione

Allora, Il risveglio della Dea mi è piaciuto e questo si era capito. Non sempre mi sono però trovata d’accordo con le opinioni dell’autrice ma resto sempre aperta ad ascoltare voci discordanti. I riferimenti al passato sono quelli che mi sono piaciuti di più ma alcune volte mi è sembrato di notare imprecisioni oppure, riferimenti a cose non certe ma a supposizioni. Magari tra voi lettori, qualcuno può lasciare il suo commento in merito!

Visto che sono molto curiosa, mi piace sempre leggere esperienze di vita vissuta e Vicki Noble spesso lo fa. Da una parte mi ha permesso di capire meglio la donna che c’è dietro le quasi 300 pagine di testo, dall’altra sono sempre utili quando cerco io stessa spunti per migliorarmi.

Particolarmente interessante tutto il discorso sul ciclo mestruale, sulle tradizioni sciamaniche femminili ma anche sull’epoca moderna.

Dove acquistare Il Risveglio della Dea? Prezzo

Puoi acquistare Il Risveglio della Dea (della Tea Edizioni) su Il giardino dei Libri, Amazon o Macrolibrarsi. Il prezzo di base è 11€ ma lo puoi comprare scontato del 25%!

Scopri tutti gli altri libri di Vicki Noble e i libri sullo sciamanesimo femminile.

 

Add Comment