Simbolo della caverna, il ventre della Terra

Il simbolo della caverna è strettamente legato a quello della Terra, ma ho deciso di parlarne in separata sede. Per dargli la sua giusta importanza. E’ infatti presente in moltissimi miti che narrano l’origine di molti popoli, è protagonista di diversi riti d’iniziazione. Ad esempio quello andino. La donna che desidera diventare curandera deve passare un determinato periodo di tempo (mi sembra un paio di settimane) da sola in una caverna completamente buia.

Nell’assopita e buia caverna della mente, i sogni fanno il nido con i frammenti caduti dalle carovane del giorno. (Tagore)

Deve avere una sola via di uscita, dove la Maestra veglia affinché sia al sicuro da possibili pericoli materiali. Con la discepola ci sono coperte e la giusta quantità di acqua e cibo per sopravvivere. Lo scopo è questo rito è quello di superare le proprie paure, lottare con i fantasmi interiori e si dice, sviluppare la vista interiore.

La caverna sta a simboleggiare il mondo sotterraneo, il ventre della Madre Terra. Secondo Jung è l’archetipo dell’utero materno. Il significato della caverna è piuttosto profondo. Si perché rimanda anche al luogo oscuro e spaventoso dove possono apparire i mostri. Chi ci resta per un periodo sufficientemente lungo affronta qui le sue paure e ne esce vincitore o sconfitto. E’ il simbolo secondo me perfetto dell’inconscio, il quale nasconde pericoli e “fantasmi” con i quali spesso non sapevamo neanche di convivere.

Assume il duplice ruolo di luogo che offre la nascita (il ventre della Terra) e quello che accoglie le spoglie mortali (la tomba). Chiude il ciclo vitale. Tra gli altri simboli ad essa collegati troviamo:

  • Custode

  • Grembo materno, è il collegamento con le viscere della Terra

  • Mondo sotterraneo che collega agli inferi (è simbolo di Ade)

  • Caos e oscurità

  • Gli istinti più bassi dell’essere umano, l’ignoranza

  • Pericolo o rifugio. E’ sia il luogo che può nascondere spaventose creature, così come il posto dove proteggersi in caso di pericolo.

Un po’ come tanti altri, il simbolo della caverna assume sfumature spesso contraddittorie, ma solo se le esaminiamo in modo superficiale. In realtà secondo me, dimostra ancora una volta come ogni opposto va prima o poi a ricongiungersi e diventare una cosa sola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *